Censic Visti Consolari

News Consolati

I nostri contatti

Il Mondo nelle Tue mani. Dal 1997 Visti Consolari per affari, turismo, studio, legalizzazioni, casellario giudiziale, traduzioni giurate

Visto Angola

Documenti necessari:

Il visto deve essere richiesto direttamente dagli interessati, che dovranno recarsi a Roma per una intervista
Il nostro ufficio può occuparsi solo del ritiro con delega. Per la delega occorrono la COPIA DEL PASSAPORTO + COPIA DEL BONIFICO DI PAGAMENTO + copia eventuali ricevute rilasciate dall'Ambasciata + delega allegata + scarico responsabilità
NB: dato l'orario di ritiro spesso il plico viene spedito il giorno successivo
Documenti necessari per la richiesta che il titolare del passaporto dovrà presentare al momento della consegna.
1. Passaporto originale valido con minimo di sei (6) mesi e fotocopia dello stesso firmata dal titolare.
2. Lettera d’invito (una copia inviata per fax: 06 772695241 al Consolato direttamente dall'Angola e la copia originale in mano).
3. Dichiarazione dell’azienda/ditta/impresa/società dove lavora in Italia; se non lavora specificare se disoccupato, pensionato o studente.
4. Certificato di inscrizione alla camera di commercio della ditta dove lavora.
5. Per i turisti, prenotazione dell’albergo e della conseguente lettera di invito dell’albergo per l’interessato (contattare una agenzia turistica).
6. Due fotografie formato tessera con lo sfondo bianco.
7. Per tutti i richiedenti: dimostrazione di mezzi di sostenimento equivalente a 200 dollari giornalieri
8. Prenotazione aerea andata e ritorno (max 30 giorni totali).
9. Certificato Internazionale di vaccinazioni (obbligatoria il vaccino contro la febbre gialla).
10. Doppio Modulo di richiesta visto compilato e firmato dal richiedente (allegato)
Nota bene: se la lettera d’invito proviene da una persona privata (non da azienda o istituzione) bisogna autenticare la firma presso un notaio in Angola.