Censic Visti Consolari

News Consolati

I nostri contatti

Il Mondo nelle Tue mani. Dal 1997 Visti Consolari per affari, turismo, studio, legalizzazioni, casellario giudiziale, traduzioni giurate

Visto Algeria

Documenti necessari:

ATTENZIONE: per i passaporti emessi in Valle D'Aosta, Lombardia, Liguria, Piemonte, Friuli Venezia Giulia, Veneto, Emilia Romagna, Trentino Alto Adige, Toscana il visto va richiesto PERSONALMENTE dall'interessato, che dovrà recarsi presso il Consolato Generale di Milano. Per i passaporti emessi in altre regioni o per i residenti in altre regioni (anche se con passaporto emesso in quelle indicate sopra) potete fare riferimento al promemoria di sotto.
Visto turismo \ affari \ visita privata * 1 modulo allegato (specificare indirizzo e telefono, nome e cognome del coniuge e dei genitori, professione e luogo di lavoro)
* 2 fototessere fondo bianco
* certificato di residenza recente
* passaporto valido 6 mesi oltre la data di scadenza del visto
* copia prenotazione aerea
* assicurazione medica massimale min. euro 30.000 (noi possiamo fornire polizza Europ Assistance, Filodiretto o equivalente che copra spese mediche o bagaglio per i turisti italiani, NON eventuali infortuni sul lavoro o questioni riconducibili ad attività lavorative svolte in loco) e a seconda del tipo di visto richiesto:
- per turismo conferma servizi alberghieri ricevuta dall'Algeria (quindi non un voucher fatto in internet, ma un foglio ricevuto dall'albergo algerino)
- per affari (sans autorisation de travailler) invito della ditta algerina per affari non più vecchio di un mese VIDIMATO dalla locale Camera di Commercio o Polizia (chiamato Certifié d'Hebargement) + lettera della ditta italiana intestata alla sezione competente (per affari, scritta in francese, con assunzione economica delle spese del viaggio, date del viaggio, data, firma e nome del firmatario, fatta in modo dettagliato e preciso) + copia Camera Commercio della azienda italiana
- per visita privata un certificato di ospitalità legalizzato dalle autorità algerine locali per visita privata + copia documento dell'invitante.
Per tutte le tipologie di visto a campione possono essere richieste copie delle ultime buste paga e del proprio estratto conto bancario, al fine di verificare le disponibilità economiche per il viaggio. Per visita privata questo viene richiesto nel 99% dei casi.

NB: QUALUNQUE INVITO ALGERINO (affari, voucher alberghiero o privato) dal 15 Aprile 2018 deve essere legalizzato presso una Camera di Commercio o Comune algerino.
Tempi di ottenimento: 15/20 giorni da quando vengono presentati i documenti completi (tempi più lunghi da Agosto '18)
L'AMBASCIATA PUO' RISERVARSI DI EMETTERE IL VISTO PER DATE DIVERSE DALL'INVITO.
In tal caso, siamo sollevati da ogni responsabilità e proseguendo nella richiesta di visto si accetta tale possibilità
LE DATE DEL O DEI VIAGGI DEVONO ESSERE RIPORTATE SUGLI INVITI O SUI VOUCHER IN MODO INEQUIVOCABILE.
Se il voucher e i voli sono incongruenti o la lettera di invito, in caso di affari, ha date diverse da quelle reali, il visto potrebbe essere emesso in modo non conforme alle esigenze del richiedente.
Chiedere info aggiuntive per visti 6 mesi \ 1 anno
Per lavoro, a differenza che per affari, occorrono:
Una lettera d’invito dalla società algerina
Una lettera della società italiana
Autorizzazione di lavoro rilasciata dalle autorità algerine competenti.
Una dichiarazione di rimpatrio vidimata dalle Autorità algerine competenti.
Un contratto di lavoro.
Quotazione su richiesta - polizza non fornita da noi perché in questi casi bisogna sottopore la polizza aziendale.